(Evento concluso)

Ciaula scopre la luna.

In viaggio tra geologia e tradizione attraverso siti minerari del centro della Sicilia.

MONTEDORO (Caltanissetta, San Cataldo, Sommatino).

 

Sab, 21/10/2017 Ore 17.00-22.00

Parco Urbano - Osservatorio astronomico, Monte Ottavio, Montedoro (CL)

 
 
 
 
(evento concluso)
 
 
 
 
 
 

Rivivere la storia di duecento anni di attività umane nelle strutture paesaggistiche e morfologie geologiche nel collante naturale e le emergenze antropologiche che si manifestano nell’archeologia industriale legata alla memoria nelle miniere di zolfo.
Nell’evento, sotto la guida degli esperti, l’utente-esploratore potrà comunque di decidere come vivere il proprio percorso all’interno del programma proposto, attraverso le tracce del passato e della tradizione e della fatica del minatore.
Visita al museo “zolfare e zolfatari di Montedoro – Civica raccolta di testimonianze etnostoriche”; visita della solfara “Nadurello”, dell’area fusoria e del museo. Incontro al Planetario, Osservatorio astronomico e, per chi vorrà, giro pizza conclusivo. Un percorso nel parco urbano del Comune di Montedoro nei tripoli, con fossili ben conservati sia in natura che nel museo delle Zolfare, in uno con le testimonianze della civiltà mineraria e contadina, con i suoi reperti mineralogici, il giro dei resti delle miniere e poi su all’Osservatorio per assistere ad un convegno su Terra e Pianeti da concludere con l’osservazione astronomica del cielo.
L'osservatorio ha un telescopio riflettore Newton-Cassegrain di 600 mm e lunghezza focale 6000 mm, ed è dotato di una grande sala didattica con 100 posti a sedere e uno schermo ove, ingrandite, si possono osservare in contemporanea le immagini messe a fuoco dal telescopio.
Il planetario ha una cupola metallica di 7 metri di diame­tro e 5 di altezza, nella quale, standosene comodamente seduti su poltrone reclinabili (i posti a sedere sono 50), grazie ad un proiettore di nuovissima generazione, si possono ammirare fenomeni stupefacenti, come i movimenti della Terra e dei pianeti attorno al Sole, la nascita e la morte delle stelle, le nebulose, le galassie e le costellazioni. Il planetario permette di raccontare la vita dell'universo e dei suoi misteri, assieme ai miti e alle leggende che la storia, la poesia, le arti ci hanno tramandato, con immagini fantasmagoriche e precisione scientifica. L'osservatorio e il planetario offrono, insomma, la possibili­tà di un viaggio unico, che appassiona piccoli e grandi, e non si dimentica. Ma, come si dice, "non finisce qui"... L'osservatorio e il planetario si trovano all'interno di un parco urbano alberato, esteso più di 10 ettari, curatissimo, ricco di cammina­menti interni e di percorsi naturalistici e archeologici (grotte, tombe preistoriche, ecc.), di spazi per i pic-nic attrezzati di tavoli e sedie e di giochi gratuitamente fruibili dai visitatori.
Saranno presenti varie tipologie di degustazioni con richiami alla tradizione del cibo del minatore in collaborazione con l’Associazione Slow Food di Caltanissetta e vari operatori delle zone circostanti.

PROGRAMMA

Visita al museo “zolfare e zolfatari di Montedoro – Civica raccolta di testimonianze etnostoriche”; visita della solfara “Nadurello”, dell’area fusoria e del museo. Incontro al Planetario, Osservatorio astronomico e, per chi vorrà, giro pizza conclusivo. Un percorso nel parco urbano del Comune di Montedoro nei tripoli, con fossili ben conservati sia in natura che nel museo delle Zolfare, in uno con le testimonianze della civiltà mineraria e contadina, con i suoi reperti mineralogici, il giro dei resti delle miniere e poi su all’Osservatorio per assistere ad un convegno su Terra e Pianeti da concludere con l’osservazione astronomica del cielo.

 
CARATTERISTICHE DELL'ESCURSIONE
Livello di difficoltà: basso
Distanza: 40 km
Dislivello: 450 m
 
ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
abiti informali
scarpe da passeggio
 
ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE
Iscrizione facoltativa entro il 19/10/2017
Quota iscrizione:
- adulti (5,00 euro)

Modalità di iscrizione: Contattare 3454243223 - stargeo2013@gmail.com - associazionegeocl@gmail.com

Assicurazione consigliata, a carico del partecipante

ORGANIZZATORI E SPONSOR

AGEOCL -Associazione Geologi Prov. Caltanissetta, StarGeo Parco didattico scientifico di Montedoro, Associazione Culturale Filippo Terranova, Istituto Mottura Caltanissetta, Rete Museale Centro Sicilia, Comuni di Caltanissetta, Montedoro, San Cataldo e Sommatino, Associazione Slow Food Caltanissetta, l’A.t.s. “Ciaula e la luna” con cinque associazioni: Convivium, Teatro insieme, Geoagriturismo, L’Arca, Turismo al centro, SiciliAntica Sede Regionale - Associazione per la tutela e la valorizzazione dei beni culturali ed ambientali.

                         


Pass4sure Braindumps